PIERPAOLO BONINELLI

Nato il 01 Settembre 1986 pesco a spinning dal 1998.

L’inverno lo dedico alla pesca alla trota in cava prevalentemente con l’utilizzo di softbait; da due anni ho iniziato a praticare trout area.

Dall’inizio della primavera fino ad autunno inoltrato mi dedico invece allo spinning ai predatori, soprattutto lucci e persici reali, sia da riva che da natante.

Le esperienze più importanti che ho vissuto sono stati i viaggi di pesca in Finlandia e in Svezia. Ho fatto diversi viaggi all’estero nel nord Europa, sempre

puntando a lucci e persici! Una delle catture più importanti della mia vita è stato un Persico Reale da 47 cm, pescando a drop in un lago

del nord Italia. 

Faccio parte del direttivo di una società del Nord Italia con cui organizziamo diverse gare sia in lago che in cava.  In passato ho partecipato a campionati italiani di trota torrente, oltre a campionato e coppa Italia predatori da natante.

Mi sono aggiudicato un 3° posto come equipaggio alla Coppa Italia predatori da natante nel 2014.

Per me la pesca racchiude una quantità straordinaria di emozioni e stati d’animo. A volte la vedo semplicemente come un distacco dalla routine lavorativa quotidiana: lo stare in barca o il passeggiare sulle rive di un lago sono a mio parere tra i migliori metodi per riuscire a staccare il cervello e dedicarsi a sé stessi. Altre volte sono invece scariche potenti di adrenalina che ti fanno arrivare il cuore in gola. Altre volte ancora è la serenità che ti dà lo stare immersi nella natura.