GIANNI RIZZO

 

 

 

Nato il 2 Aprile 1984 a Padova, le tecniche di pesca che ho praticato nella mia vita sono: Bassfishing, mosca e carpfishing ma dai 17 anni in poi la pesca al bass ha preso il sopravvento e tuttora sto praticando solo bass fishing.La mia tecnica preferita è il Powerfishing, amo pescare con jerkbait, topwater, crank e spinnerbait ma non posso fare a meno di pescare a jig in tutte le sue varianti di tecnica, dragging, swimming, pitching, stroking, flipping e punching, facendo gare e visto gli ambienti Italiani ho dovuto negli anni specializzarmi anche nelle tecniche finesse.
Pratico l’agonismo dal 2001 quando il bassfishing era agli albori e sono cresciuto nell’ambiente agonistico fin da allora, ora assistiamo ad una realtà completamente diversa, sia per ambienti che per i numeri dei partecipanti, posso dire di essere un “giovane vecchio” del bassfishing Italiano.

Ho ottenuto piazzamenti importanti fin da giovanissimo vincendo tornei locali in Veneto e non solo, molti anni a metà classifica a fare esperienze in acque nuove, poi l’apice della mia carriera è stato l’anno 2013 al Campionato Italiano FIPSAS valevole anche per la selezione ITALY BASS NATION, era un torneo di 3 gare nelle quali mi sono piazzato 4 a Bolsena, 3 in Brian e 1 in Trasimeno vincendo così il titolo e aggiudicandomi il viaggio in USA per l’ anno successivo al BASS NATION CHAMPIONSHIP.

Nel 2014 dopo 3 gare al campionato Italiano FIPSAS e ITALY BASS NATION ho ottenuto un ottimo 3 posto. 5 nel 2015 al IBN CHAMPIONSHIP e 4 nel 2017.
L’esperienza estera per eccellenza che ho vissuto è stato il BASSMASTER NATION CHAMPIONSHIP nel 2014 in Lousiana, piazzandomi 4′ della generale e 1′ della mia divisione nella prima giornata di gara, poi nei susccessivi giorni i cambiamenti climatici e di situazione sono stati talmente radicali che non ho saputo mantenere il vantaggio e sono arrivato a metà classifica, vedendo svanire il mio grande sogno, il BASSMASTER CLASSIC.Credo che la cattura più importante per un pescatore sia LA PROSSIMA CATTURA!!!!! Che rende la pesca maggiormente unica.

Oltre a praticare attività agonistica faccio parte dell’ Italy BASS NATION staff e collaboro attivamente nell’organizzazione degli eventi e tengo i rapporti con gli USA.
Che dire, la pesca per me è una passione importante e durante le gare mi scatena una carica adrenalinica notevole che mi fa sentire vivo!!!!