GIANNI MENOTTI

nato a Rovigo il 07/07/1991 residente a Cavarzere (VE)

 

Fin dall’infanzia papà mi hanno sempre portato a pesca, sia in mare che in acqua dolce e con il passar del tempo capii che non potevo più farne a meno.

I mesi più caldi dell’anno li dedico al bassfishing, d’ inverno invece mi concentro sulla ricerca del luccioperca.

 

 

Di media se gli impegni ed il lavoro me lo permettono pesco circa tre giorni la settimana.

Le tecniche che preferisco in assoluto per insidiare il bass sono il flipping sulle distese di ninfee e la pesca a spinning leggera.

Uno degli esemplari di bass più grossi che io abbia mai pescato sfiorava i 3.1 kg, l’adrenalina che provai in quell’istante era indescrivibile.

Il bass invece che non scorderò mai, fu quello che ci permise di vincere il campionato italiano sul lago di Varese, preso a quindici minuti dalla fine della gara.

 

 

Da circa 4 anni circa pratico insieme ad il mio socio Gambato Marco gare di pesca a coppie da natante a livello agonistico. Nel 2015 ci siamo classificati al primo posto del campionato italiano a coppie di bassfishing, categoria motore elettrico e terzi nel 2017.

 

La pesca è qualcosa per staccare da tutto il resto, passione pura; non importa se fuori c’è il gelo, piove o fa caldo la cosa che conta è aver la canna in mano e far in modo che qualcosa abbocchi alla nostra esca.