FRANCESCO GIORGI

Sono nato il 21 settembre 1995 a La Spezia , pratico la pesca sportiva fin da quando ero un bambino , ho sempre praticato molte tecniche , dal drifting al tonno alla pesca a mosca in mare fino alla traina notturna al pesce spada, ho sempre trovato però molto più entusiasmanti tutte quelle tecniche in cui viene utilizzata un’esca artificiale, è così che da qualche anno mi sono specializzato nello spinning e in varie tecniche verticali quali il vertical jigging, l’inchiku e lo slowpitching . Nella maggior parte delle mie uscite a pesca utilizzo la mia imbarcazione ma non posso rinunciare a tutte quelle battute di spinning costiero alla ricerca di serra e spigole, sopratutto nel periodo invernale.
Grazie alla pesca sono riuscito a vivere il mare a tutto tondo e fare esperienze indelebili, nel corso di questi anni ho partecipato a svariati eventi e gare di spinning e drifting al tonno rosso, qualche volta anche con buoni risultati.

Reputo il tonno rosso il “mio” pesce in assoluto, riesco a insidiarlo ormai quasi tutto l’anno con svariate tecniche come lo spinning e il vertical. Anche se sicuramente in questi anni sono riuscito a fare catture degne di nota non riesco ancora a dire quale sia però la “cattura delle vita” perché penso che la pesca sia una continua ricerca dell’emozione unica, quello che ci fa fare sogni di notte e accendere le speranze di giorno…